Giulia Maiorana

Come creare un Blog in 1 mese: La Guida Completa

Sei qui per imparare come creare un blog professionale in poco tempo, ma sicuramente ti sarà capitato di sentire  affermazioni come questa: “Nessuno legge ancora i blog, non ha più senso crearne uno”. Ti suona famigliare?

Probabilmente ti sarai chiesta se ha ancora senso oggi creare un blog, e se vale la pena investire tempo e denaro. I dati raccolti da WordPress dicono che ogni mese quasi 30 milioni di persone leggono i blog, e il 77% di questi (secondo Impact) legge Blog in modo regolare.

Se ancora non hai aperto il tuo blog perché hai paura che nessuno lo leggerà, stai perdendo moltissime opportunità! Ma non ti preoccupare, in questo articolo ti spiegherò come creare un Blog professionale in solo un mese, così potrai mettere il tuo progetto online e iniziare a monetizzare.

Forse potrebbe spaventarti il pensiero che di Blog oggi ce ne sono milioni, ma la verità è che quasi il 70% dei blog vengono abbandonati. Questo è un dato molto positivo, perché significa che la concorrenza è molto più bassa di quello che pensi.

Non solo, per quanto forte possa essere la concorrenza c’è SEMPRE posto per chi porta contenuti interessanti! Se vuoi che il tuo Blog vada alla grande devi studiare bene la tua audience, scegliere l’hosting giusto, e strutturare il tuo sito e disegnarlo in modo da attirare i visitatori e farli rimanere.

Non perderti nemmeno un paragrafo, sto per spiegarti come creare un Blog professionale in 1 solo mese

Come aprire un Blog: studia il tuo target e la tua nicchia

Probabilmente lo avrai sentito dire in tutta le salse, ma se vuoi creare un Blog di successo devi scrivere qualcosa che le persone vogliono leggere!  Sei sicura di sapere esattamente a chi stai parlando?

È fondamentale conoscere la tua audience, perché ti aiuta a:

  • scoprire quali problematiche hanno
  • posizionarti come un’ esperta
  • offrire una soluzione e guadagnare grazie a questo

Queste informazioni ti servono perché, quando decidi come creare un Blog, devi disegnarlo in modo da attirare proprio la tua audience. Ad esempio, un Blog di viaggi sarà diverso da uno che parla di Digital Marketing. Allo stesso modo sarà diverso il target e la nicchia.

Ma qual è la differenza tra target e nicchia?

La differenza sta nel tipo di persone che servi e nel servizio che offri. Prendiamo ad esempio un Blog di viaggi.

Il tuo target in questo caso sono i viaggiatori, mentre la tua nicchia può essere: donne che viaggiano da sole, backpackers, coppie con figli, camperisti etc. Più sarai specifico nella tua nicchia, più potrai risaltare tra i tuoi competitor.

A proposito di competitor, prima di spiegarti come creare un Blog ti spiego quali sono i 3 elementi da studiare nei tuoi competitor:

  1. I punti di forza: cosa fanno bene
  2. I punti di debolezza: di cosa non sono contenti i visitatori/clienti?
  3. Cosa puoi fare meglio tu, per posizionarti come esperta

Vediamo ora il passo successivo per portare il tuo progetto online.

Come creare un blog: scegliere il CMS giusto

Ora che hai imparato come analizzare la tua audience e i tuoi competitor, vediamo quali sono le opzioni per aprire un Blog. Per farlo ti serve un software che aiuta gli utenti a creare, modificare e gestire i contenuti di un sito.

Questi software si chiamano CMS (Content Management System), il più utilizzato tra tutti è WordPress. WordPress offre 2 servizi: 

  • WordPress.com:  ti puoi registrare gratuitamente e la gestione è molto semplice. Il lato negativo di questo servizio è che sei molto limitato. La personalizzazione è quasi assente, avrai un dominio non proprietario (www.tuosito.wordpress.com) e non sarai nemmeno proprietario dei tuoi contenuti. Non potrai installare plugin, ed è molto difficile fare SEO
  • WordPress.org: gratuito, hai infinite opzioni e temi per personalizzare il tuo sito. Sarai sempre proprietario del tuo sito e dei contenuti che crei, e puoi fare SEO molto più facilmente. Inoltre, puoi anche utilizzare plugin per potenziarlo e inserire banner pubblicitari per guadagnare con il tuo blog.

Il mio consiglio è quello di imparare come creare un Blog utilizzando Worpdress.org, perché ti permette di creare un Blog professionale e indicizzarti meglio.

Per utilizzarlo devi acquistare dominio e hosting, che paghi una volta l’anno, ma è un investimento che ti consiglio davvero di fare. Questo ti permetterà di avere un dominio proprietario (www.tuosito.com) e di customizzare completamente il tuo sito.

Vediamo quale hosting scegliere per realizzare il tuo sito con WordPress.org

L’hosting perfetto per imparare come creare un Blog con WordPress

Quando scegli un hosting devi assicurarti di sceglierne uno affidabile, e che offra eccellente supporto in caso di problemi. Se vuoi avere la certezza di un supporto professionale e di avere tutto ciò che ti serve per creare un Blog che funziona, ti consiglio di usare l’hosting Siteground sul quale ospitare il tuo sito in WordPress.

Siteground è lo stesso hosting che uso io e che consiglio ai miei clienti, perché è sicuro, veloce e affidabile. Per poco più di 80 euro all’anno avrai un sito completamente tuo, che potrai personalizzare al 100%, e potenziare usando i plugin (degli strumenti da aggiungere al sito per renderlo ancora più performante).

Inoltre avrai il dominio gratuito per il primo anno, 10 gb di spazio, account email gratuito per sempre e backup giornaliero. In questo modo non potrai mai perdere i file del tuo sito. 

Infine, il servizio clienti è eccellente ed è sempre pronto a risolvere qualsiasi problema.

Insegnare come ospitare il tuo sito su Siteground e come creare un Blog è proprio ciò che faccio durante il mio servizio di coaching Online Like a Pro.  Ogni mese aiuto 5 persone a portare il loro progetto online, senza sentirsi sopraffatte da codici, impostazioni e plugin.

So quanto può essere difficile creare un sito senza guida, o seguire un corso e avere un sito a metà perché non viene offerto nessun supporto personalizzato. Con Online Like a Pro sarai seguita passo passo da me dall’inizio alla fine, puoi scoprire di più qui.

Impostare la struttura e disegnare il tuo sito: come creare un Blog e farlo partire nel modo giusto

Siamo arrivati all’ultimo step per creare il tuo Blog in un solo mese. Ora è arrivato il momento di strutturare il tuo sito e disegnarlo.

La struttura del tuo sito è fondamentale, perché rappresenta il percorso che il visitatore farà all’interno del tuo Blog. Per creare la struttura del tuo sito poniti le seguenti domande:

  • Quali pagine voglio che visiti?
  • Quante categorie deve avere il mio sito?
  • Quali azioni voglio che faccia?
  • Come può contattarmi?

Una volta che avrai risposto a queste domande potrai iniziare a creare la struttura. Generalmente un Blog è composto dalle seguenti pagine:

  1. Homepage, dove il visitatore trova i contenuti più importanti
  2. Chi sono, dove ti presenti e racconti lo scopo del tuo progetto
  3. Destinazioni, che raccoglie tutti gli articoli, ma che può contenere sottocategorie come “Italia” oppure “Europa”, etc
  4.  Contatti, dove le persone possono contattarti
  5.  Servizi, se offri dei servizi.

Questo è l’ultimo step di questa guida su come creare un Blog, perché è in questa fase che si determinano gli elementi più importanti della sua struttura e si passa al disegno del sito web. Per aiutarti con il disegno del sito puoi utilizzare Plugin come Elementor, plugin gratuito che puoi usare per dare un design professionale al sito.

Seguendo questi tre passi riuscirai a creare un sito in poco tempo e a mettere il tuo progetto finalmente online. Ti senti già sopraffatta? Ecco il prossimo passo.

Non devi fare tutto da sola: ti aiuto a mettere online il Blog dei tuoi sogni

Un bellissimo Blog non ti porterà dove vuoi arrivare, ma un bellissimo Blog performante sì! Un sito, per funzionare al meglio, attrarre visitatori, farli rimanere e convertire, ha bisogno del tema giusto, della struttura giusta, e dei plugin giusti.

Ogni giorno creo per le mie clienti siti esteticamente accattivanti, che funzionano e che convertono, e molte persone mi scrivono perché vogliono un aiuto ma non possono permettersi il mio servizio di website design. Se anche tu vuoi partire con un sito completo e performante, ma non vuoi fare tutta da sola e non sai da dove partire, puoi imparare come creare un Blog con la mia coaching Online Like a Pro.

No, non è il solito corso online preregistrato con zero supporto, è una coaching LIVE, individuale e di gruppo, nella quale ti guiderò passo dopo passo alla creazione del sito web. Dopo 5 call potrai mettere online il tuo Blog e saprai gestirlo in modo completamente autonomo.

Ti spiegherò tutto (ma proprio tutto!) quello che devi sapere, e ti mostrerò LIVE come fare. Potrai chiedermi tutte le domande a cui vuoi dare una risposta, e alla fine della coaching avrai delle competenze che potrai usare anche in futuro.

Puoi vedere il programma completo qui 

Ci sono solo 5 posti disponibili, quindi se vuoi imparare come creare un Blog con l’aiuto di una professionista questo è il momento. E non ti ho nemmeno parlato dei BONUS! Scoprili qui

Sei pronta a mettere il tuo Blog online?

 

 

 

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.