Giulia Maiorana

Presenza online: come migliorarla con un sito web professionale

Alice e Andrea di @minavagantesail sono il classico esempio di business offline che ha bisogno di una presenza l’online per promuoversi, due fantastici ragazzi di Roma, che vendono vacanze in barca a vela e con la loro splendida Minavagante fanno sognare tutti gli amanti del mare.

La prima cosa che ho pensato quando ho ascoltato la loro idea è stata: ma che figata!
Guardando il loro sito però non riuscivo a ritrovare i valori e il messaggio che trasmetteva la loro storia.

Ho parlato con loro la prima volta in una delle mie welcome call. Avevo appena lanciato il mio nuovo servizio di Coaching per creare un sito web da zero.

Anche se l’ idea iniziale di Alice e Andrea era quella di affidarmi  la realizzare del loro sito web, hanno deciso di lanciarsi in un’altra meravigliosa avventura: Creare un sito web da soli migliorando la propria presenza online per far crescere il loro business offline.

“Ci siamo rivolti a Giulia perché avevamo bisogno di fare un bel restyling del nostro sito web con l’aiuto di una professionista. Il sito web che avevamo, messo in piedi in un weekend da Andrea partendo da un template gratuito di WordPress, andava benissimo per partire, ma non ci bastava più. Volevamo fare il salto di qualità nella nostra presenza on line. ” 

Gli step per migliorare la presenza online Minavagante Sail

Il primo step che ho consigliato ad Alice e Andrea, dopo aver capito che avevano ben chiaro il target a cui volevano rivolgersi, è stato aiutarli nella scelta di una palette colori che comunicasse perfettamente loro valori e il loro messaggio:

Estate – Semplicità – Spensieratezza – Tranquillità

“A noi interessava soprattutto la parte comunicativa. Su quella tecnica eravamo abbastanza autonomi, ma ci interessava capire come riuscire a comunicare il nostro modo di essere così da attrarre clienti in linea con esso. Il percorso ci ha aiutato a fare chiarezza su chi siamo (persone semplici, alla mano) e su quali elementi comunicativi sfruttare per trasmettere il nostro messaggio e i nostri valori.”

Abbiamo quindi fatto insieme un’attenta analisi ed ecco la loro palette colori:

Un’altra cosa che abbiamo fatto è fare un piccolo restyling del logo, Andrea ha il vantaggio di conoscere un pochino Illustrator, ma ho dato loro qualche dritta per avere un logo li rendesse riconoscibili.

Lo step successivo è stato impostare una struttura capace di coinvolgere subito l’utente, portarlo esattamente dove volevano loro: prenotare una vacanza in barca a vela. In home page abbiamo inserito le esperienze proposte subito dopo un’immagine che coinvolgesse l’utente, portandolo a desiderare una vacanza in barca a vela.

 

“Il percorso ci ha dato la consapevolezza su cosa vogliamo comunicare e quali strumenti utilizzare, ci ha aiutato anche nella comunicazione sui social. Ad esempio abbiamo definito una palette che ora utilizziamo sui vari canali di comunicazione. Abbiamo implementato nuovi strumenti, come la pagina Google My Business e la Newsletter, che ci permetteranno di rafforzare il rapporto con le persone che si affezionano a noi e alla nostra storia.”

Newsletter e Google MyBusiness per consolidare la presenza online e creare una community

A tutti i miei studenti consiglio di aprire la propria Newsletter, Alice e Andrea vendono servizi offline ma hanno bisogno di fare rete e avere una community forte permette di creare un’altro canale di vendita.

Un altro strumento importante per avere una presenza online forte e riconoscibile è sicuramente Google MyBusiness. L’attività di Alice e Andrea ha necessità di avere recensioni da parte degli utenti per consolidare il rapporto con i loro clienti e per attrarne di nuovi.

Oggi il profilo di Minavagante Sail riceve più di 200 visualizzazioni a settimana.

I risultati di Minavagante Sail per aver migliorato la presenza online

Alice e Andrea hanno fatto un ottimo lavoro, adesso hanno un sito web professionale che fortifica la loro presenza online. Ma la strada è ancora lunga.

“Abbiamo ricevuto tanti complimenti sulla nuova versione del sito. Per i risultati in termini di business (conversioni, vendite) dovremo aspettare la fine della stagione, in cui tireremo le somme e confronteremo i risultati con quelli degli anni precedenti. Per il momento però siamo soddisfatti del lavoro fatto!”

In termini di business vedremo i risultati a Settembre ma in termini di visualizzazione stanno avendo ottimi riscontri e un traffico organico non indifferente.

Inoltre da questo grafico preso da Notjustanalytics si vediamo che è avvenuta una costante crescita anche su Instagram, in particolare dal 03/05, data di lancio del nuovo sito web.

Come ottenere gli stessi risultati per la propria presenza online

Imparare come creare un sito web che porta davvero clienti può risultare difficile, voglio essere sincera non è una passeggiata. Esistono moltissime informazioni gratuite online sparse nel web per costruire una presenza online forte e riconoscibile. Il mio consiglio è affidarvi ad una guida esperta e pronta ad aiutarvi, solo così è possibile migliorare seriamente la propria presenza online ed avere un sito web professionale e funzionante. Un sito che funziona è un sito che riceve traffico e conversioni.

Se anche tu come Alice e Andrea vuoi far il salto di qualità, io posso aiutarti con il mio servizio Online like a Pro: un percorso di coaching online che ti permetterà finalmente di creare un sito web professionale così da vendere le tue consulenze e i tuoi servizi online, goderti la tua famiglia e tuoi amici e allo stesso tempo guadagnare, senza sfiorare ogni mese un burnout.

Iscriviti qui alla lista d’attesa! 

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.